premio innovazione METEF freenbox gefond

Green Box introduce nel settore della pressofusione una nuova tecnologia

e vince con la sua linea di termoregolatori la terza edizione del Premio Internazionale Innovazione METEF 2017 per la categoria impianti.

L’innovazione consiste principalmente nella sottrazione di calore in modo mirato e sincronizzato, circuito per circuito, a differenza della termoregolazione tradizionale che consiste nel far circolare costantemente nello stampo un fluido (acqua o olio) ad una temperatura costante. L’idea di Green Box nasce dall’osservazione del comportamento della maggior parte degli impianti di pressocolata durante la produzione: l’apporto di calore dell’alluminio allo stampo è normalmente sufficiente a mantenerlo caldo, ed è pertanto inutile riscaldare il fluido di termoregolazione durante la normale produzione.

Partecipa alla presentazione che Paolo Bonvicini in qualità di docente della scuola di pressocolata HPDC School e ideatore di questa innovativa tecnologia, terrà il giorno 23 Giugno dalle 12.00 alle 12.30 presso la Foundry Arena ( Metef Pad. 2 ). In questa occasione saranno presentati per la prima volta i dati raccolti dalla campagna di misura realizzata presso Costampress s.r.l. in collaborazione con la ESCo CertiNergia.

Per maggiori informazioni visita il sito:

http://www.gefond.it/green-box/